Gnocchi freddi rossi con fagiolini e stracciatella
primi di terra,  Primi piatti

Gnocchi freddi rossi con fagiolini e stracciatella

Questi sono gli ultimi giorni di estate anche se devo dire il caldo qui in Puglia ancora non va via, quindi ancora qualche insalata di pasta ci sta bene, ma non una pasta qualsiasi, bensì gli GNOCCHI FREDDI ROSSI CON FAGIOLINI E STRACCIATELLA. Vi assicuro d una semplicità e bontà unica che vi consiglio di provare a realizzare. Gnocchi realizzati con sola barbabietola senza uova e patate

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana
503,09 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 503,09 (Kcal)
  • Carboidrati 68,68 (g) di cui Zuccheri 9,31 (g)
  • Proteine 19,24 (g)
  • Grassi 18,33 (g) di cui saturi 0,69 (g)di cui insaturi 1,04 (g)
  • Fibre 7,05 (g)
  • Sodio 582,10 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 200 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

INGREDIENTI PER GLI GNOCCHI ALLA BARBABIETOLA

  • 200 gbarbabietola (precotta)
  • 320 gfarina 0 (Se volete gli gnocchi senza glutine sostituite con la farina senza glutine)
  • 10 gparmigiano Reggiano DOP
  • 5 gsale

Per il condimento

  • 200 gcarota
  • 300 gstracciatella
  • 300 gfagiolini (anche surgelati)
  • 2 fogliebasilico

PREPARAZIONE GNOCCHI

  1. La prima cosa da fare è prendere il robot ad immersione e ridurre in crema le barbabietole precotte.(1)

  2. In una coppa versare la barbabietola cremosa e metà farina e il parmigiano. (2)

  3. Iniziare a lavorare con un cucchiaio ed unire poco per volta il cucchiaio di farina fino ad ottenere la consistenza giusta. (3) Come vi ho accennato sopra è possibile che ce ne voglia meno di farina o di più

  4. Otterremo un panetto facile da lavorare. Fare dei cilindri aiutandosi con un po’ di farina e tagliare con una spatolina i nostri gnocchi.(4)

  5. Passare gli gnocchi leggermente sulla grattugia e posizionarli su un vassoio infarinato(5)

  6. Se non si devono consumare subito potete naturalmente congelarli , altrimenti tuffateli in acqua bollente salata . Cottura 20 mn circa , scolate e condite con olio. Fate raffreddare e unire i fagiolini precedentemente lessati e salati, carote a rondelle e stracciatella pugliese

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.