Cozze ripiene pugliesi/ricetta tarantina al sugo

Oggi una super ricetta tarantina le COZZE RIPIENE PUGLIESI /RICETTA TARANTINA AL SUGO. Vi assicuro uno dei piatti pugliesi più gustosi in assoluto. Naturalmente è inutile che vi dica che noi privilegiati di Taranto usiamo le nostre cozze tarantine dal sapore unico e inconfondibile, ma ciò non toglie che qualsiasi cozza si usi questo piatto è davvero super buono. Da brava pugliese io scelgo gli ingredienti della mia regione, come ad esempio il pane raffermo di Altamura o di Laterza, che lo rendono ancor più buono, ma anche in questo caso se non trovate questo tipo di pane vi consiglio di usare comunque del pane raffermo. Ci sono due modi per realizzare questo piatto, a seconda che andiate di fretta o no. L’ideale sarebbe aprire le cozze manualmente, ma se non avete tempo le mettete qualche minuto sul fuoco con aglio e olio , giusto il tempo di aprirle leggermente e stop. Se volete vedere come si puliscono e si puliscono le cozze guardate questo video e con un coltellino aprirle ma non del tutto. Qui di seguito la ricetta

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI COZZE RIPIENE PUGLIESI /RICETTA TARANTINA AL SUGO

  • 1 kgcozze (tarantine)
  • 800 gpomodori pelati ( o salsa)
  • 2 spicchiaglio
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 30 gformaggio ( rodez o pecorino)
  • 250 gpane raffermo (io di Matera )
  • 1 pizzicopepe
  • q.b.sale
  • 1uovo (medio)
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.acqua (per ammollo)

PREPARAZIONE COZZE RIPIENE PUGLIESI /RICETTA TARANTINA AL SUGO

  1. Innanzitutto preparare il sugo . Io ho passato il pomodoro pelato, ho scaldato l’olio evo e l’aglio aggiunto la salsa e fatto cuocere fino al bollore. Se dovesse essere troppo denso aggiungere un po’ di acqua.(1)

  2. A questo punto pulire bene le cozze togliendo il bisso strofinando sopra con una retina. Aprire la cozza non completamente lasciandola attaccata solo a un lato. Io per velocizzare la cosa ho aperto le cozze sul fuoco con aglio e olio giusto il tempo di farle aprire un po’ esattamente 2 minuti (2)

  3. Filtrare il sughetto delle cozze e mettere da parte(3)

  4. Ora realizzare il ripieno. Ammollare con acqua il pane raffermo strizzarlo bene e versarlo in ciotola. Aggiungere l’uovo, il prezzemolo e l’aglio tritato, il pecorino. Girare bene(4)

  5. Aggiungere un po’ di sughetto delle cozze . Girare bene e se dovesse essere troppo liquido aggiungere ancora del pecorino (5)

  6. Farcire la cozza togliendo l’eccesso e ripulendola bene all’esterno altrimenti il sugo si sporcherebbe troppo di ripieno(6)

  7. Legare con lo spago o il filo di cotone(7)

  8. Aggiungere il sughetto delle cozze alla salsa di pomodoro(8)

  9. Poco per volta unire alla salsa le cozze ripiene e cuocere per circa 20 mn

Note

Ricetta e foto Francesca Galante ©copyright – tutti i diritti riservati. Se provate questa ricetta non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto.. e se avete altre idee e varianti fatemelo sapere che le provo tutte 

A domani con una nuova ricetta.

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina  facebook Il Food Che Ti Puglia e anche la mia pagina INSTAGRAM  per restare sempre aggiornati e in contatto con me.

Leggi anche:

Pasta e polpette al sugo fresco e basilico

I panzerotti pugliesi super collaudatissimi

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.