I mostaccioli morbidi pugliesi con vincotto

Oggi sono davvero contenta di aver realizzato questa ricetta che mi avete richiesto in tanti I MOSTACCIOLI MORBIDI PUGLIESI CON VINCOTTO. La ricetta dei mostaccioli nasce in Campania, tramandata di generazione in generazione e diffusa poi in varie parti dell’Italia. La nostra versione pugliese è ricca di gusto per l’aggiunta del mosto cotto di fichi, dal sapore dolciastro .. vi assicuro che è di una bontà infinita. Cosa essenziale per realizzare al meglio questa ricetta è l’uso degli ingredienti doc, come ad esempio il cioccolato fondente di ottima qualità, il famoso pisto che sarebbe un insieme di spezie, utilizzato nella preparazione di molti dolci tradizionali , soprattutto natalizi, ossia cannella, noce moscata, chiodi di garofano e coriandolo . I mostaccioli sono ideali se si vogliono realizzare delle confezioni regalo natalizie, chiusi in un sacchetto o confezione, possono essere conservati per un bel po’ se conservati e chiusi ermeticamente. Allora cosa aspettate .. Tutti a fare mostaccioli .. Buon Natale a tutti da Il Food Che Ti Puglia. Qui di seguito la ricetta.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni20 mostaccioli
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI I MOSTACCIOLI MORBIDI PUGLIESI CON VINCOTTO

  • 400 gfarina 00
  • 200 gzucchero
  • 20 gmiele
  • 1arancia (succo)
  • 50 gcacao amaro in polvere
  • 1 cucchiaiopisto
  • 200 gmandorle (tostate)
  • 75 mlvincotto
  • 400 gcioccolato fondente al 70%
  • 75 mlacqua
  • 1 bustinaammoniaca per dolci (io ho messo il lievito x dolci)

Strumenti

  • Canovaccio
  • Carta forno
  • Pentola
  • Gratella per dolci
  • Planetaria
  • Mattarello

PREPARARE I MOSTACCIOLI MORBIDI PUGLIESI CON VINCOTTO

  1. Tostare e tritare le mandorle, dopo aver tolto la buccia, se volete potete anche lasciarla, io le ho lessate qualche minuto e la buccia è venuta via facilmente.

  2. In una bowl inserire tutti gli ingredienti ossia la farina, lo zucchero, il miele, il mosto, l’acqua, il pisto , il cacao, il lievito e il succo di arancia e le mandorle tritate

  3. Iniziare ad amalgamare fino ad ottenere un impasto sodo che metteremo a riposo avvolto da pellicola per 24 ore.

  4. Il giorno dopo infarinare leggermente l piano e stendere l’impasto. disegnare dei rombi e mettere i mostaccioli su una placca ricoperta da carta forno.

  5. Cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 15 minuti circa.

  6. Dopo aver fatto raffreddare i mostaccioli fare la glassa al  fondente.

  7. Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria e con una forchetta glassare i mostaccioli e metterli ad asciugare su carta forno per 3 ore.

Note

Ricetta e foto Francesca Galante ©copyright – tutti i diritti riservati. Se provate questa ricetta non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto.. e se avete altre idee e varianti fatemelo sapere che le provo tutte 🙂

A domani con una nuova ricetta.

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina  facebook Il Food Che Ti Puglia e anche la mia pagina INSTAGRAM  per restare sempre aggiornati e in contatto con me.

Leggi anche:

Pasta e polpette al sugo fresco e basilico

I panzerotti pugliesi super collaudatissimi

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.