Gamberi al forno con gratinatura tostata

Oggi vi do un’idea golosissima da inserire anche nella cena della vigilia come antipasto ma andrebbe bene in qualsiasi occasione i GAMBERI AL FORNO CON GRATINATURA TOSTATA . Vi assicuro che la gratinatura preventivamente tostata in forno fa la differenza. Io naturalmente ho messo il pangrattato al pistacchio ma se voi non lo trovate va benissimo il solito pangrattato. Con questo metodo di gratinatura potete fare tante cose anche le seppie o la carne .. troppo gustosa davvero.. Qui di seguito la ricetta

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI GAMBERI AL FORNO CON GRATINATURA TOSTATA AL PISTACCHIO

  • 20gamberi
  • q.b.pangrattato (io ho usato quello al pistacchio)
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Piatto
  • Teglia
  • Carta forno
  • Canovaccio

PREPARAZIONE GAMBERI AL FORNO CON GRATINATURA TOSTATA AL PISTACCHIO

  1. La prima cosa da fare è pulire i gamberi, sciacquarli sotto acqua corrente, togliere la testa, le zampette e il carapace.

  2. Togliere l’intestino interno: incidere il dorso del gambero con un coltellino   ed eliminarlo tirando delicatamente , cercando di non romperlo.

  3. Mettere a questo punto il pangrattato al pistacchio su una teglia con carta forno. ( anche il pangrattato semplice va bene, magari se volete aggiungere qualche spezia a vostro piacimento

  4. Dopo aver tostato il pangrattato versarlo in un piatto e impanare i gamberi.

  5. Posizionare i gamberi su una teglia ricoperta da carta forno oleare e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 12/15 minuti diende dal vostro forno e servire

Note

Ricetta e foto Francesca Galante ©copyright – tutti i diritti riservati. Se provate questa ricetta non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto.. e se avete altre idee e varianti fatemelo sapere che le provo tutte 🙂

A domani con una nuova ricetta.

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina  facebook Il Food Che Ti Puglia e anche la mia pagina INSTAGRAM  per restare sempre aggiornati e in contatto con me.

Leggi anche:

Pasta e polpette al sugo fresco e basilico

I panzerotti pugliesi super collaudatissimi

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.