Alici arraganate ricetta tipica pugliese

Se desiderate un piatto facile veloce e ricco di omega tre questo è quello che fa per voi ALICI ARRAGANATE RICETTA TIPICA PUGLIESE. Arraganate o arracanate, perchè cotte con sopra il buon pane raffermo pugliese, io vi consiglio se potete quello di Laterza, che darà in cottura il risultato croccante e dorato. Quindi se volete realizzare un pranzo o una cena pugliese a base di mare questo è uno dei piatti in assoluto che dovete realizzare. Un secondo di mare gustoso, ma soprattutto economico rispetto agli altri prodotti di mare. Assicuratevi che siano davvero fresche, ossia controllate che abbiano un corpo sodo e l’occhio vivace, scartate quelle che hanno un odore tipo di ammoniaca. Vi consiglio di usare i guanti per pulirle perchè sono spesso portatori di un parassita che quando l’alice è cruda rischia di essere pericoloso per l’uomo ma con la cottura andiamo sul sicuro. Qui di seguito la ricetta.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI ALICI ARRAGANATE RICETTA TIPICA PUGLIESE

  • 1 kgalici (fresche)
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 200 gpane raffermo (meglio se pugliese )
  • 1 cucchiaiocapperi (facoltativo)
  • 1 cucchiaioaceto
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoorigano (facoltativo )
  • 1pepe
  • 1 spicchioaglio

PREPARAZIONE ALICI ARRAGANATE RICETTA TIPICA PUGLIESE

  1. Mettere i guanti, pulire, togliere la testa, le viscere e sfilettare le acciughe, tutto sotto acqua corrente poi asciugarle con cura.

  2. Versare un filo d’olio nel coccio. Posizionare i nostri filetti di alici a raggera.

  3. A questo punto condire le alici con la mollica di pane raffermo, io avevo a disposizione quello di Laterza.

  4. Aggiungere il trito di aglio, prezzemolo. Unire i capperi , il pepe e termnare con olio e una spruzzata di aceto

  5. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti e servire… Sono buonissime anche fredde

Ricetta e foto Francesca Galante ©copyright – tutti i diritti riservati. Se provate questa ricetta non esitate a condividere sulla mia pagina facebook le vostre foto.. e se avete altre idee e varianti fatemelo sapere che le provo tutte 

A domani con una nuova ricetta.

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina  facebook Il Food Che Ti Puglia e anche la mia pagina INSTAGRAM  per restare sempre aggiornati e in contatto con me.

Leggi anche:

Pasta e polpette al sugo fresco e basilico

I panzerotti pugliesi super collaudatissimi

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.